Indietro

Maltempo, il Comune chiede il risarcimento danni

Il sottopasso del lungarno Leopardi allagato domenica mattina, Pisa

L'amministrazione pisana ha chiesto alla Regione Toscana di inserire il territorio comunale tra i beneficiari dei risarcimenti che saranno elargiti

PISA — "Dopo il nubifragio la Protezione Civile - ha spiegato il vicesindaco Paolo Ghezzi, con delega alla Protezione Civile - ha subito inviato alla Regione una scheda con elencati i tipi di danni subiti e la gravità dell’evento meteorologico, come previsto dal decreto del presidente della giunta regionale 24/r del 19 maggio 2008". 

"Il Sindaco - ha proseguito Ghezzi - invierà, a supporto della scheda già inoltrata, anche una lettera al presidente Rossi ribadendo il grave danno subito dal nostro territorio. Adesso si attende che la Regione, ravvisando gli estremi per chiedere al governo il risarcimento dei danni, valuti anche l’inserimento di Pisa".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it