Indietro

Logli ricorrerà in appello

Parlano gli avvocati del marito di Roberta Ragusa, condannato a venti anni per omicidio volontario e distruzione di cadavere

PISA — Roberto Cavani e Saverio Sergiampetri, difensori di Antonio Logli, hanno annunciato il ricorso: "Le sentenze si rispettano e solo
dopo la lettura delle motivazioni valuteremo come impugnare
questo pronunciamento".

Nel primo pomeriggio di ieri il giudice Elsa Iadaresta ha pronunciato la sentenza di condanna nei confronti di Logli: 20 anni di reclusione, interdizione a vita della patria potestà e obbligo di dimora nei Comuni di Pisa e San Giuliano Terme come misura cautelare.

Logli, che non era presente in aula, ha atteso il verdetto a casa, dove dopo la sentenza è stato raggiunto dai suoi legali.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it