Indietro

L'auto imbottita di arnesi atti allo scasso

Fermati a Riglione e denunciati due uomini di 29 e 43 anni. Erano stati segnalati da alcuni cittadini del quartiere alla sala operativa del 113

PISA — Due uomin di 29 e 43 anni sono stati denunciati dalla polzia perché, nel corso di un controllo, sono stati trovati in possesso di numerosi oggetti atti allo scasso.

I due erano stati segnalati alla sala operativa del 113 come persone sospette da cittadini del quartiere Riglione ed erano a bordo di una Focus colore verde scuro; sono stati bloccati dalle volanti a piazza della Fornace .

La macchina era piena di cacciaviti di 31, 28 e 25 centimetri, di chiavi inglesi e di un'asta con all’estremità una potente calamita. Tutti oggetti sottoposti a sequestro. I due sono stati denunciati  per il possesso di strumenti di effrazione.

"Nei loro confronti - sottolinea una nota della questura- sarà valutata la possibilità di emanare speciali misure di prevenzione".

Secondo quanto riferito dalla questura i due avrebbero alle spalle precedenti specifici per furto aggravato, ricettazione e varie condanne per associazione a delinquere.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it