Indietro

L'abbigliamento sequestrato va in beneficenza

La guardia di finanza dona alla San Vincenzo duecento capi di abbigliamento sequestrati nel corso dei servizi anticontraffazione

PISA — Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Pisa, di concerto con l’Autorità Giudiziaria, hanno attivato un’iniziativa di solidarietà per donare a persone che versano in stato di bisogno, tramite l’Associazione San Vincenzo De Paoli di Pisa, 200 capi di abbigliamento (scarpe, pantaloni, maglie, calze e giubbotti), sequestrati nel corso di varie operazioni a contrasto del commercio illegale di capi griffati.

La merce, frutto di operazioni anticontraffazione, è stata sottratta al mercato illegale nel corso di recenti interventi eseguiti dalle fiamme gialle pisane e, dopo la confisca da parte dell’Autorità Giudiziaria e la rimozione e cancellazione di tutti i segni distintivi dei prodotti imitati, sarà nei prossimi giorni devoluta in beneficenza.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it