Indietro

In difesa dei lavoratori della Carlo Colombo

Tutto il consiglio comunale si sposta in massa e si riunisce ad Ospedaletto nella sede dell'azienda che ha annunciato la chiusura

PISA — Il Consiglio Comunale di ieri si è tenuto, in segno di solidarietà, alla “Carlo Colombo”, azienda di Ospedaletto che la scorsa settimana ha annunciato la messa in mobilità per tutti i suoi 68 lavoratori. 

Dopo una breve introduzione del Presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto “tutta la città è a fianco della difesa di questi posti di lavoro”, del Sindaco di Pisa, Marco Filippeschi “siamo riusciti a vincere battaglie anche in altre aziende, questo importante sito industriale non va chiuso”, hanno preso la parola anche alcuni rappresentati sindacali, come Feliciano Raimondo (Fiom Cgil), Marcello Biasci ( Cisal), Claudio Garzotto (Fim Cisl) e alcuni consiglieri comunali, come Elisabetta Zuccaro (M5S), Giuseppe Ventura (in lista per Pisa), Ferdinando De Negri (PD), Giovanni Garzella (Fi-Pdl), Marco Ricci, (unacittàincomune-prc), Stefano Landucci (gruppo misto) e Riccardo Buscemi (Fi-Pdl).

Al termine è stato approvato all’unanimità un ordine del giorno con il quale viene riaffermata la solidarietà ai lavoratori e la piena disponibilità delle istituzioni cittadine ad intraprendere anche future iniziative a difesa di questi lavoratori.  

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it