Indietro

In 150 irrompono al concerto di Capossela - VIDEO

Il blitz in piazza Cavalieri ha interrotto il concerto: Il collettivo universitario autonomo: "Le piazze non si chiudono, non paghiamo per viverle"

PISA — Attimi di tensione ieri sera in piazza dei Cavalieri, dove un gruppo di studenti ha forzato le transenne presidiate dalle forze dell'ordine e fatto irruzione nella centralissima piazza durante il concerto di Vinicio Capossela

Il concerto è stato interrotto per qualche minuto e alcuni di loro sono stati fatti salire sul palco per spiegare i motivi della protesta.

Sul fatto è intervenuta, con un post su facebook, la consigliera comunale Pd Olivia Picchi:

"In piazza Cavalieri, durante il concerto di Vinicio Capossela circa un centinaio di persone sono entrate saltando le transenne e occupando la Piazza - ha scritto Picchi- Vinicio per calmare gli animi ha dato parola a due rappresentanti del gruppo che protestavano per la previsione solo di spettacoli a pagamento, senza la possibilità per il "popolo" di fruire della piazza. Sono usciti subito dopo e il concerto è ripreso. Sulla previsione degli spettacoli a pagamento ci potremmo aprire una riflessione seria ma certamente non può essere condivisibile il modo. L'unica cosa preoccupante è che agli ingressi, per uno spettacolo del genere, c'erano solamente due carabinieri. Solo a cose terminate sono arrivate altre pattuglie. La sicurezza ai concerti è cosa seria e va ben gestita. Fortuna che Vinicio è un uomo di mondo".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it