Indietro

Il presunto piromane non risponde al Gip

L'uomo, un volontario dell'antincendio, è sottoposto a fermo da martedì sera. E' sospettato di aver innescato il rogo sul Monte Pisano

PISA — Si è avvalso della facoltà di non rispondere il volontario dell'antincendio  sottoposto a fermo da martedì sera perché sospettato di aver innescato il rogo sul Monte Pisano, che dal 24 settembre ai primi di ottobre ha distrutto 1.500 ettari di boschi e oliveti.

Questa mattina l'uomo avrebbe scelto di non rispondere davanti al gip Donato D'Auria, che sarà chiamato a decidere sulla convalida o meno del fermo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it