Indietro

Ancora maltempo, allerta per il Serchio

Codice arancio per forti piogge sul nord della Toscana, parte della provincia pisana compresa. Codice giallo per rischio idraulico, vento e mareggiate

PISA — La sala operativa della protezione civile ha emesso un'allerta meteo in codice arancio per forti piogge e rischio allagamenti e smottamenti, allerta valida dalle 14 di oggi, lunedì 2 marzo, alle 8 di domattina, martedì 5, riguardante l’alta Versilia, la Garfagnana e la Lunigiana e, in provincia di Pisa, i comuni di San Giuliano Terme e Vecchiano. Sul resto della provincia di Pisa e della Toscana codice giallo fino alle 8 di domani.

Allerta in codice giallo anche per rischio sul reticolo idraulico principale - nelle aree interessate dal suddetto codice arancio per piogge, con particolare riferimento ai bacini dei fiumi Serchio e Magra -, e ancora per vento forte, su tutta la Toscana fino alla mezzanotte di oggi, e per mareggiate lungo tutta la costa fino alle 8 di domani, martedì 3 marzo. 

Nel dettaglio, per la giornata di oggi sono attese precipitazioni diffuse. Dal tardo pomeriggio-sera saranno possibili brevi temporali sul nord della regione. Per domani, martedì, attese piogge sparse più insistenti sulle zone appenniniche in mattinata, con possibili brevi temporali sparsi. Colpi di vento e grandinate solo occasionali.

Previste anche forti raffiche di vento sui crinali appenninici, sulle zone costiere, sulle colline e sui versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino. Domani, martedì, progressiva attenuazione dei venti. Il mare, nella giornata odierna, potrà arrivare fino ad agitato al largo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it