Indietro

Il Giudizio universale torna al Camposanto

In seguito all'incendio del '44, l'opera di Buffalmacco venne tolta dalla galleria sud dove il pittore trecentesco l’aveva affrescata

PISA — Sottoposto ad interventi di restauro, il Giudizio Universale è forse la scena più bella e significativa del ciclo noto come Il trionfo della Morte attribuito al pittore trecentesco Buonamico Buffalmacco, di cui si sono già state ricollocate in parete due scene, le Storie dei Santi Padri e l’Inferno.

Gli affreschi del Camposanto pisano subirono un serio danneggiamento durante la seconda guerra mondiale quando, il 27 luglio del 1944, una granata provocò un incendio e la fusione del tetto di piombo. Gli affreschi furono subito staccati dalle pareti ed iniziò così una lunga e affascinante storia di salvataggio e restauro.

Di mano in mano, gli affreschi hanno affrontato negli anni numerosi interventi e solo l'ultimo restauro, condotto con estrema perizia dall'Opera della Primaziale Pisana, ha permesso un pieno recupero delle opere.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it