Indietro

Con l'hashish al pronto soccorso di Cisanello

I carabinieri hanno arrestato un uomo all'interno del presidio sanitario. Altra droga e denaro contante sono stati sequestrati nella sua abitazione

PISA — Nel fine settimana i carabinieri della Compagnia di Pisa hanno arrestato un 44enne pisano per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso dai militari all'interno dell'ospedale di Cisanello con quasi 55 grammi di hashish. 

L'uomo si trovava al pronto soccorso per farsi medicare perché lievemente ferito con un'arma da taglio, postumi di una lite avvenuta in una casa famiglia. I militari lo hanno sottoposto a perquisizione proprio mentre si trovava in ospedale, trovando la droga.

La successiva perquisizione domiciliare ha portato al rinvenimento e al sequestro di ulteriori 68 grammi di hashish e di circa 25 grammi di cocaina, oltre ad una somma contante prossima ai 2300 euro, soldi ritenuti provento dell'attività di spaccio.

Arrestato, l'uomo si trova ora in attesa del rito direttissimo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it