Indietro

Giù gli ex spogliatoi alla Cittadella

Erano diventati sede di traffici illeciti e domicilio per balordi. La soddisfazione dei residenti che da tempo chiedevano un intervento

PISA — Il Comune di Pisa continua ad abbattere ruderi o edifici abbandonati che quasi sempre offrono rifugio a attività illecite, legate allo spaccio. Questa volta ad andare giù sono stati i vecchi spogliatoi alla Cittadella, nei pressi della case di via Nicola Pisano. Presenti l’assessore Andrea Serfogli, pattuglie della Polizia di Stato e Polizia Municipale che hanno verificato l'assenza di abusivi all'interno, la ditta incaricata dal Comune ha iniziato il taglio della vegetazione e la pulizia di quella che è apparsa una discarica vera e propria. Nel primo pomeriggio la ditta ha poi continuato il lavoro passando all’abbattimento degli ex spogliatoi. Domani la rimozione delle macerie. Soddisfatti i residenti nelle case vicine.

"Un intervento importante per la sicurezza dei cittadini ed il contrasto a fenomeni di degrado – commenta l’assessore ai lavori pubblici Andrea Serfogli - Con la demolizione dei vecchi spogliatoi ormai da tempo dismessi diventati luogo di spaccio e ricovero di oggetti rubati non solo migliorato le condizioni di sicurezza ma anche rimaniamo da un punto di vista ambientale un area di pregio che sarà oggetto di futura riqualificazione sia del parco che delle mura circostanti".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it