Indietro

Gambaccini, la pasionaria della Lega uscita dal Pd

L'assessore al sociale Gianna Gambaccini (foto dal suo FB)

La neurologa e dirigente Asl ha iniziato a fare politica nei dem. Poi il passaggio alla Lega, che in poco tempo l'ha portata a diventare assessore

PISA — Il suo profilo Facebook è quello di un'autentica pasionaria della Lega: esultanze per gli slogan lanciati dal leader Salvini, attacchi al Pd e continue denunce del degrado cittadino. Ma Gianna Gambaccini, neurologa e dirigente Asl, ora assessora pisana alle politiche sociali nella giunta Conti, qualche anno fa militava nel Partito Democratico.

A rivelarlo, non senza note polemiche, è il Pd di Cascina. "Ormai è del tutto consueto - scrivono - vedere cambi di casacca da parte di chi è attivo in politica (non tutti gli attivi in politica, solo alcuni). E così si può scoprire che la neoassessora leghista del Comune di Pisa, Gianna Gambaccini, è stata tra i componenti dell'Assemblea Provinciale del Pd (quota territoriale di Cascina). Qualche anno fa la neoassessora venne convinta dal progetto politico e dai valori del Pd. Oggi aderisce al progetto politico e ai valori della Lega. Eppure c'è una certa distanza".

Un salto di parito e di valori piuttosto radicale che lascia da pensare e fa discutere. Ma una cosa è certa: la passione politica di Gambaccini ha trovato nella Lega sia spazio sia uno sbocco di concretezza, cose che nel Pd in molti - Gambaccini compresa - negli ultimi tempi hanno avuto serie difficoltà a trovare.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it