Indietro

Finti tecnici derubano quattro anziani

In una sola giornata è successo a Pisa, Vecchiano e San Giuliano Terme. Hanno derubato i pensionati portando via dalle abitazioni soldi e gioielli

PISA — Uno degli episodi è avvenuto a Putignano. In questo caso l'anziano 90enne si trovava nel giardino di casa quando un uomo con una pettorina gialla, spacciandosi per un tecnico della società dell'acqua, ha chiesto di poter entrare per controllare la pressione dai rubinetti. L'anziano non glie l'ha permesso informandolo che, se voleva vedere il contatore, poteva farlo perché era fuori dall'abitazione ma che non lo avrebbe fatto entrare in casa. Di tutta risposta il finto tecnico ha tirato fuori dalla tasca una pistola e dietro la minaccia dell'arma si è fatto consegnare soldi e preziosi, costringendo il pensionato ad aprire una piccola cassaforte che aveva in casa.

Se in questo caso a colpire è stato un bandito solitario, a bussare alle porte di altri tre anziani è stata invece una coppia di malviventi (in corso le indagini per capire se si tratti degli stessi banditi). In questo caso i truffatori hanno raggirato i pensionati usando come scusa una fuga di gas. "Metta subito al sicuro banconote e gioielli prima che si rovinino". E' un raggiro finito ormai anche troppe volte tra le pagine di cronaca. L'anziano, preoccupato per la sorte dei suoi averi, li affida al presunto tecnico che nel giro di pochi minuti si dilegua con il bottino.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it