Indietro

Pisa espugna l'Arzachena

Quinta vittoria consecutiva per gli 11 di mister D'Angelo. Sul manto verde dello stadio Biagio Pirina decidono Moscardelli e Marconi

ARZACHENA — Il club nerazzurro festeggia i suoi 110 anni con una bella vittoria in trasferta contro l'Arzachena.

Sul manto verde dello stadio Biagio Pirina, dopo 25 minuti di sostanziale equilibrio, l'arbitro fischia un fallo da rigore su Moscardelli che dal dischetto non sbaglia, sbloccando la partita. Espulso Pandolfi, l'Arzachena resta con 10 uomini in campo. 

Al secondo minuto della ripresa il Pisa raddoppia con rete di Marconi su assist di tacco di Moscardelli, che pochi minuti dopo segna il 3-0, chiudendo di fatto la partita.

Al 28esimo nuovo rigore per i nerazzurri. Batte Pesenti, ma Pini neutralizza in due tempi.

La partita prosegue sotto il totale controllo degli 11 di mister D'Angelo, che portano a casa la quinta vittoria di fila e il 13esimo risultato utile consecutivo.

I tifosi nerazzurri presenti in Sardegna hanno esposto uno striscione con su scritto "10-4-91. Moby Prince, anche Pisa aspetta la verità".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it