Indietro

Due neolaureati premiati per le loro tesi

Claudio Migliorini e Cristiano Alocci

Hanno brillantemente concluso il percorso di studi magistrali alla facoltà di ingegneria ricevendo così una borsa messa in palio dalla Cias

PISA — Claudio Migliorini e Cristiano Alocci, neolaureati in ingegneria all’Università di Pisa, hanno vinto ad ottobre un premio per la loro tesi magistrale messo in palio dal Centro internazionale di aggiornamento sperimentale-scientifico (Cias), un ente senza fini di lucro che opera nel campo dell’ingegneria civile. I due neolaureati sono arrivati ex aequo nella sezione Ponti e viadotti dividendosi una borsa da mille euro. Claudio Migliorini, 28 anni di Grosseto, ha vinto con una tesi su "Progettazione di un ponte strallato ciclopedonale sul fiume Ombrone" di cui era relatore il professore Pietro Croce; Cristiano Alocci, 26 anni di Monte Argentario (Grosseto), è stato premiato per la sua tesi “Progetto di una passerella ciclo-pedonale mobile in materiale composito sul canale dei Navicelli a Pisa" di cui è stato relatore il professore Paolo S. Valvo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it