Indietro

Differenziata, arriva la chiave elettronica

Iniziata, da parte degli operatori di Geofor, la consegna a domicilio delle tessere magnetiche per il conferimento dei rifiuti nel centro storico

PISA — Il kit comprende, oltre a due tessere magnetiche, i sacchetti e il cestino per la raccolta dei rifiuti organici.

Per conferire i rifiuti basterà premere il pulsante di accensione del cassonetto e passare la tessera davanti all'apposito lettore. A questo punto sarà possibile aprire il bidone.

Ogni punto di raccolta, sia interrato che di superficie, dispone di 5 tipologie di cassonetti, con bande di colori diversi a seconda del rifiuto: marrone per i rifiuti organici, verde per il vetro, bianco per la carta, blu per il multimateriale (imballaggi in plastica, lattine, barattoli e cartoni per bevande) e grigio per i rifiuti indifferenziati.

I rifiuti devono essere conferiti in sacchetti ben chiusi, tenendo presente che per quelli organici è necessario usare solo sacchetti biodegradabili. I cartoni vanno accuratamente piegati e la carta inserita in sacchi dello stesso materiale o, in alternativa, sfusa.

Si ricorda che con l'attivazione dei nuovi punti di raccolta automatizzati, per le utenze domestiche non sarà più effettuato il ritiro della carta a domicilio, mentre proseguirà come di consueto per utenze commerciali.

La tessera magnetica è personale, dotata di un codice univoco che identifica ogni singola utenza permettendo la registrazione informatica di tutti i conferimenti. Per questo motivo, in caso di furto o smarrimento, la tessera verrà disabilitata e sarà possibile richiederne una nuova al numero verde 800981212.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it