Indietro

Diecimila imprese femminili in provincia

10mila imprese femminili in provincia di Pisa. 19 mila le donne con cariche all’interno dell’azienda. Valdicecina al top negli indici

PISA — Le imprese al femminile sono oggi una presenza stabile nel panorama delle piccole e medie imprese della provincia di Pisa, intendendo per imprenditoria femminile tutte quelle attività a cui fanno capo le donne o nelle quali queste siano la maggioranza nella compagine sociale o detengano la maggiore quota di capitale. 

Le aziende definibile come femminili registrate a fine 2018 in provincia di Pisa è pari a 9.753 unità e cioè il 22,2% del totale imprese della provincia: un valore che però colloca Pisa al penultimo posto a livello regionale, prima di Firenze ed al disotto della media regionale che si assesta al 23,1%.

Le donne titolari, socie, amministratrici, revisori dei conti, di tutte le imprese della provincia di Pisa sono invece 19.041, corrispondente al 28% del complesso delle persone che rivestono una carica in un’impresa della provincia. 

L’area Pisana conta 3.878 imprese al femminile. La Val d’Era, al secondo posto, ne accoglie 2.889 e seguono il Val d’Arno con 1.934 e la Val di Cecina con 1.052. Con riferimento al tasso di femminilizzazione all’interno della provincia la graduatoria cambia con la Val di Cecina che sale al primo posto, con il 29,7% delle imprese, a causa del forte peso del settore agricolo e terziario dove le donne sono più presenti. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it