Indietro

Deve stare ai domiciliari ma lo trovano fuori casa

Doppia operazione dei Carabinieri: la prima ha portato all'arresto di un nordafricano, la seconda alla denuncia di un macedone

PISA — I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Pisa, insieme a quelli della Stazione di Pisa Porta a Mare, hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Pisa, un extracomunitario algerino di 55 anni. 

Lo straniero, già agli arresti domiciliari per reati attinenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, durante i controlli cui veniva sottoposto, è stato più volte sorpreso fuori dalla propria abitazione e per questo segnalato all’Autorità Giudiziaria, che ha aggravato la misura cautelare, disponendo il trasferimento in carcere.

Durante le fasi dell’arresto l'uomo ha opposto resistenza ai Carabinieri, venendo bloccato, condotto in caserma e poi presso la Casa Circondariale di Pisa.

I militari della Stazione di San Piero a Grado, in collaborazione con il personale dell’Esercito Italiano “Operazione Strade Sicure”, hanno invece denunciato in stato di libertà un cittadino macedone 42enne: nel corso di un controllo è stato trovato in possesso di attrezzi ed arnesi atti allo scasso.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it