Indietro

"Decreto sicurezza è bluff, lavoro è priorità"

Il consigliere regionale Pd Andrea Pieroni

Il consigliere regionale Pd Andrea Pieroni interviene sulle polemiche legate al decreto sicurezza del Governo e indica come urgenza il lavoro

PISA — "Il decreto sicurezza detto anche "Salvini" è chiaramente un manifesto di propaganda elettorale, uno strumento demagogico di "distrazione di massa". Serve a dare corpo alle paure, ad accreditare l'equazione straniero=delinquente, a distogliere l'attenzione sui reali problemi che questo governo sta eludendo. È un provvedimento "disumano", colpendo persone tra le più fragili ed indifese. In quanto tale, viola la costituzione nei principi di uguaglianza ed accoglienza", scrive Pieroni.

"Gli italiani hanno ben altre esigenze ed urgenze, anziché essere continuamente sollecitati a difendersi dal "nemico straniero". Un recente sondaggio ci dice che per 3 italiani su 4 la vera priorità è il LAVORO, la cui mancanza crea ansia e preoccupazioni, non certo l'immigrazione".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it