Indietro

Danni e furti, prese di mira le auto in sosta

In due, con un martello, sono stati sorpresi a danneggiare le auto nella notte. Altri due, minorenni, sono stati segnalati alla procura

PISA — Nel periodo estivo le volanti della questura hanno intensificato il controllo del territorio e la vigilanza nei parcheggi e nelle aree turistiche della città.

Nel corso di uno di questi servizi in via Risorgimento, una volante si è imbattuta in due persone sospette che si aggiravano tra le auto in sosta. Sottoposti a controllo sul posto sono stati trovati in possesso di una grossa punta da trapano della lunghezza di 12 centimetri. La successiva identificazione ha appurato che i due erano fratelli tra loro e minorenni: affidati al padre, nei loro confronti è stata inoltrata una segnalazione alla procura per i minorenni di Firenze.

Durante gli stessi controlli due cittadini rumeni sono stati identificati e denunciati in quanto ritenuti responsabili del danneggiamento di tre auto in sosta: i due sono stati bloccati in via Battelli durante la notte, notati da un agente mentre stavano danneggiando le auto con un martello.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it