Indietro

Coronavirus, disdette e cali di fatturati

Il Comune di Pisa ha stimato in sette milioni di euro i cali di fatturati per bus turistici e strutture ricettive a causa del coronavirus

PISA — Un calo di fatturato di ben 7 milioni di euro a causa dei mancati introiti per bus turistici e strutture ricettive cittadine a causa delle disdette arrivate negli ultimi giorni in seguito agli effetti del Coronavirus.

Sono i dati diffusi dal Comune di Pisa, riferiti al settore turistico e resi noti stamani nel corso di un incontro pubblico sui rischi della malattia, che si è svolto a Palazzo Gambacorti, alla presenza, tra gli altri, del primario di malattie infettive dell'azienda ospedaliera.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it