Indietro

Cento giorni all'esame, in migliaia sotto la Torre

Studenti a Pisa per i 100 giorni prima dell'esame (foto d'archivio)

I maturandi sono arrivati in città da tutta la Toscana e non solo, ma la lucertola portafortuna scolpita sul portone del Duomo è off-limits

PISA — Mancano cento giorni agli esami di maturità e oggi migliaia di ragazzi, provenienti da tutta la Toscana, si sono dati appuntamento in piazza dei Miracoli per partecipare al tradizionale rito scaramantico: ormai da diversi anni non è più possibile toccare la lucertola "portafortuna" scolpita su uno dei portoni del Duomo, protetta da una transenna, ma Pisa resta comunque una tappa fissa per i maturandi che, a 100 giorni esatti da quel giorno così importante che segna, a tutti gli effetti, l'ingresso nell'età adulta, giungono numerosissimi. E di certo la fantasia non manca. Negli anni, infatti, l'impossibilità di toccare la famosa lucertola ha fatto sì che gli studenti si ingegnassero in altri riti scaramantici: così ci sono i 100 abbracci, i cento passi indietro, i giri attorno alla torre. 

Una giornata all'insegna della spensieratezza e dei selfie sotto la torre prima di immergersi a capofitto nello studio.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it