Indietro

Vergori è il nuovo comandante della Folgore

Beniamino Vergori succede al generale di brigata Rodolfo Sganga. La cerimonia questa mattina alla caserma Gamerra di Pisa

PISA — Beniamino Vergori è il nuovo comandante della brigata paracadutisti Folgore. Succede al generale Rodolfo Sganga, che ha ceduto il comando al parigrado.

Vergori diventa il 33esimo comandante della Folgore dopo aver ricoperto al suo interno diversi incarichi di comando delle unità operative paracadutiste e dopo aver svolto l'incarico di Capo di Stato maggiore e di vicecomandante. 

Alla cerimonia, che si è svolta questa mattina alla caserma Gamerra, sede del centro di addestramento paracadutismo, era presente anche il comandante della divisione Vittorio Veneto Carlo Lamanna.

"Il generale Sganga - ha sottolineato Lamanna- affida al generale Vergori una Folgore che, conservando l'indomito spirito combattivo dei Leoni di El
Alamein, è pronta ad affrontare tutte le sfide degli attuali scenari di impiego".

"Le tantissime attività che abbiamo svolto, dall'impiego operativo nel teatro libanese, ai molteplici addestramenti in contesti multinazionali ed interforze, alla serie di progetti di revisione delle procedure aviolancistiche, nel campo della
formazione e degli equipaggiamenti - ha detto il generale Sganga durante il suo discorso di commiato - stanno rendendo la Brigata Folgore sempre più una unità di élite, strumento flessibile ed idoneo ad essere impiegato in tempi rapidi in
tutto il mondo ed in un ampio spettro di attività operative".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it