Indietro

Agbalt, nuovi arredi per il Villaggio del Sorriso

Mauro Biffi (Banco Bpm Pisa), Paolo Regolini (Agbalt) e Alessandro Ferretti (Lions Club Pontedera)

Gli arredi di uno degli appartamenti sono stati acquistati grazie a una donazione di Banco Bpm. Un aiuto anche dal Lions Club Pontedera

PISA — Al “Villaggio del Sorriso” della onlus Agbalt (Associazione Genitori Bambini Ammalati di Leucemia e Tumore) è stata apposta nei giorni scorsi la targa di ringraziamento a Banco Bpm, che ha contribuito con una donazione liberale all'acquisto di nuovi arredi per uno degli appartamenti della struttura, e a Lions Club Pontedera, che ha fornito un supporto operativo per i lavori necessari.

Il Villaggio del Sorriso, inaugurato a dicembre 2019, è composto da monolocali e stanze concessi gratuitamente a genitori non pisani che hanno figli ricoverati a Cisanello per terapie e cure. Oggi i locali accolgono 16 famiglie, ma con l’ultimazione di lavori in corso - che hanno inevitabilmente subito un rallentamento causa Covid-19 -, arriveranno ad ospitarne 24.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it