Indietro

2500 firme per no a bancarelle, anche Jamiolkowski

Crescono le adesioni alla petizione lanciata per dire "Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli", ha firmato anche l'uomo che stabilizzò la Torre

PISA — Il professor Michele Jamiolkowski, che guidò il comitato di saggi incaricato di salvare e stabilizzare la Torre Pendente, è tra le 2500 persone che hanno firmato l'appello per dire "Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli".

All'appello, disponibile in forma cartacea e on line, lanciato da Valeria Caldelli, Silvia Silvestri e Pierluigi D'Amico, hanno risposto intellettuali, cultori dell'arte e molti cittadini pisani ( tra loro tre ex sindaci ) ribadendo la propria contrarietà a qualsiasi ipotesi di ritorno delle bancarelle commerciali ( spostate alcuni anni fa in piazza Manin ) in piazza del Duomo, come paventato dall'attuale amministrazione comunale.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it