Indietro

"Non abbassare la guardia sugli irregolari"

L'invito di Silvia Piccini (Confcommercio) alla polizia municipale è quello “di continuare a esercitare severi controlli". Operatori in assemblea

PISA — “La sanzione di mille euro ad una guida abusiva cinese è un segnale che la strada intrapresa contro l'abusivismo è quella giusta”. A parlare è Silvia Piccini, presidente di Confguide ConfcommercioPisa.

Che continua: “Con l'arrivo dell'alta stagione, il fenomeno delle guide turistiche non autorizzate è destinato a crescere di intensità e di conseguenza anche i controlli dovranno aumentare in proporzione. Non è una questione di difesa corporativa della nostra categoria, ma una garanzia di professionalità e di tutela del nostro straordinario patrimonio monumentale. La legge regionale è chiara e ancora pienamente in vigore, per questo deve essere fatta rispettare anche nel suo apparato sanzionatorio”.

L'invito di Piccini alla polizia municipale è quindi quello “di non abbassare la guardia, ma di continuare a esercitare controlli e in caso di violazione, a comminare sanzioni, in modo regolare e costante. Un deterrente formidabile, alla quale, noi come Confguide continueremo a dare il nostro contributo”.

Anche di questo, si parlerà nell'assemblea delle guide turistiche fissata alle 17.30 di giovedì 2 aprile nella sede di ConfcommercioPisa, in via Chiassatello 67.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it