Indietro

​Monte Pisano, pronto il nuovo piano quinquennale

Calci, Buti, Vicopisano, Vecchiano e San Giuliano Terme riconfermano la sinergia sul documento per la prevenzione di frane e incendi

CALCI — Buti, Calci, Vecchiano, Vicopisano e San Giuliano Terme ancora insieme per la salvaguardia del territorio e la prevenzione del rischio idrogeologico. I cinque Comuni hanno infatti rinnovato il piano quinquennale per la tutela del Monte Pisano, ripresentato dagli uffici in accordo con la Provincia durante la conferenza di stamattina in municipio a Calci, alla quale erano presenti tutti i sindaci e alcuni tecnici.

“Spesso si parla e si elogia le esperienze di unione – ha commentato il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti – ma la nostra collaborazione su questi temi è in piedi da quasi 25 anni, dal 1990”.

Il nuovo documento, sostenuto prevalentemente con finanziamenti dell’Unione Europea veicolati dalla Regione, prevede un vero e proprio piano tecnico ed operativo per la prevenzione degli incendi, la tutela dei centri abitati in caso di frane e smottamenti e il completamento e la manutenzione delle piste forestali che garantiscono un’interconnessione fra i Comuni in caso di incendi.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it