Indietro

Ancora temporali, nuova allerta arancio

Di nuovo tempo in peggioramento. Il maggior rischio per la costa toscana a nord di Rosignano e per le province di Lucca e Massa Carrara

MASSA CARRARA — Ancora tempo in peggioramento dalla sera di oggi, giovedì 7 novembre, con piogge sulla costa e sulle zone nord-occidentali. Domani, venerdì 8, perturbato nella notte e in mattinata con diffusi rovesci e temporali in attenuazione dal pomeriggio.

Per questo la Sala regionale della protezione civile ha diramato un'allerta meteo in codice arancio valida dalla mezzanotte fino alle 13 di domani, venerdì 8 novembre, per rischio idrogeologico del reticolo minore che interessa l'intera area costiera toscana a nord di Piombino, l'intera provincia di Massa Carrara, nonché le province di Lucca, Pistoia, Prato, Pisa e Livorno, le aree più occidentali della provincia di Firenze e quella più settentrionale della provincia di Grosseto.

Allerta arancio anche per temporali su Lunigiana, Versilia, e sulle valli di Serchio e Lima, in Garfagnana, nonché sull'intera costa a nord di Rosignano.

Possibili anche colpi di vento e grandinate.

Allerta meteo in codice giallo sul resto della regione.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it