Indietro

Smascherato un pedofilo della rete

Nei guai è finito un operaio di 44 anni di Livorno che lavora in provincia di Pisa. Si fingeva un ragazzo e cercava "prede" su facebook

LIVORNO — Nel mirino c'erano ragazzine, di Pisa e Livorno, quasi tutte minorenni. Alcune sono state adescate su facebook ( i casi sarebberi almeno una decina ) e l'uomo le avrebbe convinte in alcuni casi ad un avere un incontro non virtuale ma reale.

Dopo la segnalazione di una minorenne sono partite le indagini dei Carabinieri, i riscontri e il blitz che ha portato all'arresto dell'uomo.

Le accuse sono quella di pedofilia e violenza sessuale. Nella sua abitazione, alle porte di Livorno, sono stati sequestrati anche gli apparecchi elettronici ( pc e smartphone ) che usava per contattare le ragazzine sui social. L'uomo è in carcere.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it