Indietro

Le Ex Stallette e i Cantieri navali in Consiglio

La seduta si aprirà con una commemorazione in ricordo delle 700 vittime del naufragio avvenuto al largo della Libia

PISA — Il ricordo della tragedia degli migranti morti in mare domenica scorsa aprirà la seduta di oggi, giovedì 23 aprile, del Consiglio Comunale.

Successivamente il Consiglio Comunale discuterà di ben tre question time.

Il primo, della consigliera Simonetta Ghezzani (Sel), è sul “ritardo, da parte del Comune, nel pagamento dei contributi all’affitto”, il secondo, del consigliere Giovanni Garzella (FI), è sull’utilizzo di sala delle Baleari e il terzo, infine, è del consigliere Armando Paolicchi (gruppo misto) sulla necessità di un nuovo manto stradale per Via Pietrasantina.

Il Consiglio Comunale si confronterà, poi, sulla modifica del piano generale della pubblicità e delle pubbliche affissioni (la questione, come si ricorderà, si è imposta dopo la rimozione, lo scorso anno, da parte del Comune dei totem del circolo Agorà).

Inoltre, dopo la discussione sulla necessità di una Commissione d’indagine sulla vicenda delle ex Stallette – richiesta, questa, da tutti i consiglieri di opposizione – il Consiglio comunale passerà alla vicenda delle lavoratrici della Mensa di Ospedaletto (da luglio non avranno più la copertura degli ammortizzatori sociali) e, infine, alla vicenda dei Cantieri navali che, dopo le due offerte di acquisto avvenute dopo la scadenza del bando di gara, fa quindi ben sperare i 37 lavoratori che sono, ormai da oltre 5 anni, in cassa integrazione.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it