Indietro

Trovati col tir rubato fuggono in camper sulla A12

Dei sei malviventi cinque sono riusciti a dileguarsi. La polizia ha però arrestato l'autista del mezzo, un 37enne residente a Cascina

LA SPEZIA — E' risultato residente al campo rom di Cascina il 37enne arrestato nella notte dalla polizia, dopo un inseguimento in autostrada A12 fra Sarzana e Luni. L'uomo era alla guida di un camper, bloccato dopo uno speronamento.

L'inseguimento era iniziato in una piazzola della A12, dove la polstrada aveva ritrovato un tir rubato nel pomeriggio ad Arcola. Nella stessa piazzola anche il camper con sei persone a bordo, quattro delle quali, incappucciate, sono immediatamente fuggite a piedi.

A bordo del camper la fuga degli altri due malviventi, che la polizia è riscita a fermare fra Sarzana e Luni. Il 37enne di Cascina ha ingaggiato una colluttazione con gli agenti ma alla fine è stato arrestato, mentre il complice è riuscito a fuggire.

La polizia stava inseguendo il mezzo, con a bordo sei persone in tutto, perché ritenute responsabili del furto di un autoarticolato ad Arcola. L'inseguimento è iniziato non appena la polstrada ha ritrovato il tir in una piazzola della A12, dove appunto si trovava anche il camper.

L'uomo, che ha raccontato di aver fatto da autista a una banda di rom e romeni, si trova ora agli arresti domiciliari per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. L'autoarticolato rubato, restituito al legittimo proprietario, era carico di ricambi e accessori per auto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it