Indietro

"La maggioranza cade sul people mover"

Dichiarazione congiunta dei consiglieri di minoranza: "Sempre più palese la difficoltà della maggioranza nelle commissioni e nei consigli comunali"

PISA — Il documento sui lavori del People Mover è stato pesantemente respinto con 14 voti contrari e 3 favorevoli nella seduta di oggi della commissione di controllo e garanzia. 

Secondo i consiglieri comunali Francesco Auletta (una città in comune-prc) Stefano Landucci (Gruppo Misto), Raffaele Latrofa (Nuove Centrodestra), Giovanni Garzella (Forza Italia – Pdl) Maurizio Nerini ( Noi Adesso Pisa) e Elisabetta Zuccaro (Movimento 5 Stelle),"si tratta di un fatto di grandissima rilevanza politica, considerata anche la valenza di questo progetto da sempre definito strategico da questa amministrazione".

"La sonora caduta di oggi -commentano i consiglieri- non ha fermato però l’arroganza della maggioranza che al momento del voto sul documento presentato dalle minoranze per paura di andare nuovamente sotto ha fatto mancare il numero legale. E’ sempre più palese la difficoltà di questa maggioranza nelle commissioni e nei consigli comunali: è evidente che non hanno più i numeri per amministrare la città e la bocciatura di oggi ne è l’ennesima dimostrazione".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it