Indietro

In manette per furto a 16 anni

La polizia arresta due giovani topi d'appartamento. Uno è minorenne ed è quindi stato affidato a una comunità d'accoglienza

PISA — Hanno 16 e 18 anni i due ragazzi dediti ai furti in abitazione arrestati la scorsa notte dalla polizia. Il più giovane è stato affidato ad una comunità.

I due ladruncoli sono stati sorpresi ad aggirarsi tra i cancelli di alcune villette di un quartiere residenziale della città. Gli agenti si sono appostati e sono entrati in azione subito dopo il furto. I due avevano appena trafugato da un garage una bicicletta e un trapano.

Il 29enne è invece stato arrestato mentre cercava di nascondersi sotto un'automobile per evitare di essere controllato dalla polizia. i poliziotti è fuggito e si è nascosto sotto un''auto in sosta nel vicino terminal dei bus dove è stato rintracciato e fermato dagli agenti. Dai controlli è risultato latitante dal 2012 dopo avere subito una condanna per furto a sei mesi di reclusione: l''uomo è stato trasferito in carcere.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it