Indietro

Logli, il giorno della sentenza

Ultima udienza del processo con rito abbreviato che vede il marito di Roberta Ragusa imputato di omicidio volontario e distruzione di cadavere

PISA — Da una parte l'accusa, che ha chiesto vent'anni di reclusione, dall'altra la difesa che ha respinto ogni accusa chiedendo l'assoluzione. La
sentenza è attesa per le 13. Antonio Logli, il marito di Roberta Ragusa, imprenditrice di Gello scomparsa nel gennaio 2012, è accusato di omicidio e distruzione di cadavere. L'uomo ha scelto di procedere con il rito abbreviato, che in caso di colpevolezza si tradurrà nello sconto di un terzo della pena, con la possibilità di ricorrere in appello.

Intanto il pubblico ministero Aldo Mantovani ha chiesto la custodia cautelare in carcere per Logli che oggi non si è presentato in aula.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it