Indietro

Giovane pisana stella del talent letterario

Benedetta Cerù
Benedetta Cerù

Benedetta Cerù, studentessa del liceo Carducci, ha vinto la quinta edizione di Incipit Offresi, sbaragliando più di altri cento aspiranti scrittori

PISA — La pisana Benedetta Cerù, 18 anni, studentessa del liceo linguistico Carducci, ha vinto la quinta edizione di Incipit Offresi, talent letterario per aspiranti scrittori.

Benedetta, la concorrente più giovane a partecipare alla quinta edizione, ha sbaragliato gli oltre100 scrittori in gara.

Nella finale live di giovedì 2 luglio, sotto il porticato del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino, gli otto finalisti guidati da Boosta si sono sfidati a colpi di “Incipit” presentando in 60 secondi la propria idea di libro o il suo incipit, appunto, con l’obiettivo di catturare l’attenzione della giuria tecnica e del pubblico e aggiudicarsi uno dei premi in palio.

L’autrice dell’incipit vincitore della gara si è aggiudicata un premio in denaro, il Premio Eugenio Pintore, di 1.000 euro per il romanzo inedito “Blu e Bianco”. Benedetta Cerù ha anche vinto il Premio Italo Calvino con la possibilità di partecipare alle selezioni del premio assegnato ogni anno ad un manoscritto inedito e il Premio Coop in buoni spesa del valore di 400 euro in quanto autrice più giovane arrivata in finale.

Dopo l’esordio letterario nel 2018 con “Quella panchina di Ryelands Park”, seguito da “New Hope”, entrambi pubblicati da Carmignani Editrice, si è presentata a Incipit Offresi con il romanzo inedito “Blu e Bianco” che le ha fatto vincere lo scorso mese di novembre la tappa al Pisa Book Festival del talent letterario itinerante permettendole di accedere alla finale.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it