Indietro

Garzella, Nerini e Ctp1: "Stalli blu da rinviare"

"I parcheggi a pagamento solo dopo una riqualificazione del territorio di Marina di Pisa". Intanto la giunta delibera: 1200 posti a partire dal 1 luglio

PISA — "I marinesi non sono contrari a prescindere ai parcheggi a pagamento -sottolinea  Maurizio Nerini, consigliere comunale per Noi Adesso Pisa- ma le strisce blu devono essere fatte dopo una riqualificazione. Dove verrebbero disegnate oggi: su asfalto groviera? Accanto a marciapiedi inesistenti e a stagione iniziata?".

Intanto la giunta ha deliberato 1200 stalli blu a Marina a partire dal 1 luglio. "L’assessore Forte è riuscito nelle sua bella impresa calpestando la partecipazione- commenta Nerini- disattendendo un parere negativo del Consiglio di Partecipazione e contro la volontà dei Marinesi, degli abitanti e dei commercianti".

Giovanni Garzella, capogruppo di Forza italia - Pdl in Consiglio comunale si unisce all'appello del Ctp1: "Confermo la disponibilità politica a discutere insieme soluzioni che portino ad una condivisione. Grande il risultato Politico ottenuto nel CTP, tornato a far Politica nell'interesse dei cittadini con il coraggio di chiedere alla maggioranza di valutare le condizioni per un rinvio ulteriore della questione degli stalli blu a Marina in attesa di un piano della viabilità complessivo e risolutivo".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it