Indietro

Rubavano agli autogrill per spassarsela ai rave

C'è anche un cascinese fra le undici persone arrestate o denunciate a piede libero dalla polizia stradale al termine dell'operazione "Rave party"

FROSINONE — Saccheggiavano gli autogrill lungo l'autostrada A1, arraffavano quanto più possibile fra prosciutti, dolci, alcolici e formaggi, e poi ripartivano alla volta del rave party di turno, per vendere la merce o, più semplicemente, condividere e gozzovigliare con tutto quel bendidìo. Ma la polizia stradale, avviate le indagini nel novembre scorso, si è messa sulle loro tracce e ieri sono stati effettuati arresti e denunce.

Nei guai sono finiti in undici tra i 19 e i 20 anni. Fra loro anche un giovane di Cascina, raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare per furto aggravato. Anche lui avrebbe partecipato ad alcune scorribande all'interno degli autogrill La Macchia Est e Ovest ad Anagni, lungo l'autostrada del sole. L'identificazione è avvenuta grazie alle immagini riprese dal circuito di videosorveglianza.

Ammonta a circa 7mila euro il valore complessivo della merce trafugata, in occasione di più colpi messi a segno.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it