Indietro

Ferrante: "Mai offerto un assessorato a Landucci"

Il Segretario Pd cittadino Andrea Ferrante smentisce l'ex consigliere Pd ora all'opposizione: "Per legge, è il sindaco ad attribuire gli assessorati"

PISA — Il consigliere Stefano Landucci, che in questi giorni ha abbandonato il partito nelle cui file è stato candidato ed eletto, in diretta a Punto Radio ha affermato che sabato scorso gli avrei offerto una posizione di assessore nella giunta del sindaco Marco Filippeschi. E con deleghe a scelta, sembrerebbe. Il Segretario Pd cittadino Andrea Ferrante risponde alle affermazioni dell'ex consigliere del pd, ora passato all'opposizione, Stefano Landucci.

"E' indispensabile chiarire che non ho mai fatto questa offerta -sottolinea Ferrante- anche perché, come tutti sanno, non sono titolato in alcun modo a farne. Del resto, anche volendo, non avrei avuto nessuna possibilità di corrispondere ad una eventuale risposta affermativa. Chi mi conosce sa che ho molto chiare le differenti responsabilità dei segretari eletti nei congressi di partito, che nominano le proprie segreterie, e del sindaco eletto dalla città, cui la legge giustamente affida il compito di attribuire gli assessorati".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it