Indietro

Polpette avvelenate ai cani di un noto politico

Alberto Lenzi con uno dei suo cani ( da fb )

E' accaduto a Fauglia nel giardino dell'abitazione di Alberto Lenzi, esponente politico del Partito Democratico livornese

FAUGLIA — Due cani di razza Setter Gordon, due femmine di 3 e 8 anni, sono morti mentre un altro è grave.

I tre animali erano nel giardino dell'abitazione di Lenzi, a Fauglia, in provincia di Pisa e l'esponente politico è stato avvertito di quanto accaduto mentre si trovava proprio a Livorno per una riunione.

Precipitatosi a casa si è trovato di fronte i tre animali agonizzanti e due di questi, come detto, sono morti.

Certo l'avvelenamento, c'è da capire la motivazione di chi ha agito. Lenzi è un personaggio conosciuto non solo a Livorno per il suo impegno politico e a favore degli animali e molti mettono in relazione il gesto proprio con la sua attività.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it