Indietro

Da Fucecchio a Calambrone per addestrare i cani

Una delle scuole per unità cinofile di salvataggio nautico più importanti sabato 21 aprile riceverà i brevetti operativi sulla spiaggia

FUCECCHIO — Nonostante il mare si trovi a circa 50 chilometri di distanza, una delle più importanti scuole di addestramento cani per le Unità Cinofile di Salvataggio Nautico ha sede nel comune di Fucecchio, per la precisione in via Porto di Cavallaia, nella frazione di Massarella. Si tratta di una scuola importante che fa parte dell’UCSN Nazionale e della Protezione Civile Regionale Toscana.

Sabato 21 aprile questa scuola sarà protagonista della consegna dei brevetti operativi a tutti coloro che hanno sostenuto i corsi: l’appuntamento è alle 10 in località Calambrone (Pisa) presso il Bagno Tirreno 2000 (accesso spiaggia 123).

A consegnare i brevetti, a coloro che hanno superato gli esami, saranno il sindaco di Pisa Marco Filippeschi e il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli.
Sarà quindi anche una bella vetrina ed un’occasione ulteriore per farsi conoscere per questa scuola (ci sono scuole associate all'UCSN nazionale anche in Veneto, Emilia Romagna, Campania e Sardegna) che svolge un’attività molto importante per il salvataggio delle persone grazie al legame con il “miglior amico dell’uomo”. 

La scuola di addestramento cani per le Unità Cinofile di Salvataggio Nautico che ha sede a Massarella sabato prossimo sarà rappresentata alla consegna dei brevetti dal presidente Gianluca Fantoni, dal comandante nazionale unità operative cinofile Massimiliano Gatoni, dal commissario nazionale Massimo Satti, dalle responsabili delle pubbliche relazioni Giada Gatoni e dell’amministrazione Gessica Gatoni.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it