Indietro

Arrivano le ganasce anti nomadi

Il sindaco di Crespina Lorenzana Thomas D'Addona sta per varare una ordinanza che contrasta duramente il fenomeno della sosta delle carovane nomadi

CRESPINA LORENZANA — Ganasce anti nomadi. E' quanto potrebbe succedere tra pochi giorni nel comune di Crespina Lorenzana dove il sindaco Thomas D'Addona sta per firmare una apposita ordinanza che prevede l'uso di ganasce ai caravan fermi in zona proibita.   

Il primo cittadino, che mette in primo piano "Il rispetto della legalità", ha avuto molte segnalazioni e proteste soprattutto dalla zona di Lavorìa.

Da qui il provvedimento che prevede l'uso della ganasce alle ruote di camper o alle auto che trasportano roulotte se ferme anche solo da pochi minuti in zona vietata. Per liberare il mezzo bisognerà pagare una sanzione da 150 euro.

Previsto anche il sequestro di eventuali panni stesi all'esterno dei caravan. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it