Indietro

Cee, pigne e, ora, legna

Il parco di San Rossore, Migliarino e Massaciuccoli continua a essere oggetto di furti

PISA — Questa volta è legname. Dopo le cee (gli avanotti delle anguille) e le pigne, questa volta, dall'area del Parco Regionale di San Rossore, Migliarino e Massaciuccoli è stata tagliata e rubata persino della legna.

I responsabili, sorpresi, hanno cercato di far passare come autorizzato il taglio. Ma d'obbligo ricordare di segnalare ogni comportamento giudicato anomalo nei pressi o addirittura all'interno dell'area protetta.  

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it