Indietro

Ladri di legna a rate

Ladri di legname

La sottraevano periodicamente a una ditta che opera nella frazione di Poggio al Pruno. Dopo diversi casi, un video li ha incastrati

SANTA LUCE — Ladri ghiotti di legna non hanno preso in considerazione la tecnologia, che alla fine è servita a incastrarli. I due, un uomo del 1936 residente a Santa Luce e uno del 1959 residente a Rosignano, avevano preso di mira i prodotti di una ditta che lavora legna nella frazione di Poggio al Pruno.

I due sottraevano periodicamente il legname. Non è stato appurato con esattezza quante volte sono entrati in azione. Ma a un certo punto qualcuno si è accorto che il legname in giacenza sembrava diminuire, misteriosamente svanito nel nulla. I dipendenti dell'azienda (laziale, ma attiva a Santa Luce) hanno quindi deciso di installare una piccola telecamera.

Il giochetto è stato così smascherato. I due sono stati immortalati mentre rubavano 20 quintali di legna, per un valore complessivo di circa 300 euro. Il video è stato consegnato ai carabinieri di Volterra, che hanno denunciato i due per furto.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it