Indietro

Si accascia e muore nella mensa della scuola

La vittima, colpita da un malore fatale, è l'addetta allo sporzionamento Elena Turini. Il fatto è accaduto a fine turno davanti alle colleghe

SANTA LUCE — Stava pranzando con le colleghe alla fine del turno di lavoro, dopo aver sporzionato come sempre il pasto agli alunni delle scuole materne e elementari. E proprio lì in mensa, nel giro di pochi attimi, intorno alle 15 di martedì 17 maggio Elena Turini ha accusato un improvviso malore, si è accasciata sul tavolo ed è morta.

Inutili i tentativi di soccorso delle colleghe e del 118 intervenuto tempestivamente sul posto con un'ambulanza della Misericordia di Orciano e un mezzo con medico a bordo della Pubblica Assistenza di Rosignano.

L'addetta alla mensa, dipendente della cooperativa Nuovo Futuro, aveva 41 anni e viveva insieme al padre nella frazione di Pastina.

Sul posto sono intervenuti anche gli amministratori locali, i dirigenti della cooperativa e i carabinieri.

I funerali della donna si terranno mercoledì 17 maggio alle 16 nella chiesa di Pastina.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it