Indietro

Bonifica: in arrivo gli avvisi di pagamento

La scadenza del 10 agosto riguarda Livorno, Collesalvetti, Rosignano, Cecina, Castellina Marittima, Santa Luce, Orciano, e Chianni

CECINA — Il Consorzio di Bonifica informa che da qualche giorno è stato emesso il ruolo 2015 per il comprensorio del Consorzio 5 Toscana Costa relativamente all'area ex n° 28 Colline Livornesi. 

Area che, lo ricordiamo, per la Provincia di Livorno comprende i Comuni di Livorno, Collesalvetti, Rosignano Marittimo, Cecina e per quella di Pisa: Castellina Marittima, Santa Luce, Orciano, Chianni.

Gli avvisi di pagamento che sono in arrivo in questi giorni presso le abitazioni devono essere corrisposti in una unica rata con scadenza il 10 agosto

Il Consorzio ricorda che è possibile effettuare il pagamento tramite bollettino presso gli uffici postali e presso le filiali di banca convenzionate e più precisamente Cassa di Risparmio di Volterra, Banco Popolare, CRAS Banca Costa Etrusca tramite bonifico nelle modalità indicate nel dettaglio sull'avviso di pagamento. 

Per qualsiasi informazione, domanda, chiarimento è possibile rivolgersi personalmente ai nostri uffici a Vada, Località Mazzanta in via dei Cavalleggieri 84 e a Venturina Terme in via degli Speziali 17, il lunedì e il mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30 oppure contattarli telefonicamente allo 0565857640 e 0586770089-1 tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. In alternativa è possibile chiedere chiarimenti al personale del Consorzio al numero verde 800946900, tramite fax 0565857680 e 0586770328, scrivendo a catasto@cbtoscanacosta.it, via pec a cb5@pec.cbtoscanacosta.it, oppure accedendo all'apposito form di richiesta informazioni presente sul sito www.cbtoscanacosta.it all'interno della sezione Contributo-Segnalazioni al Catasto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it