Indietro

Onde gravitazionali, forse nuovi segnali

Il rilevatore Virgo nelle campagne di Cascina

L'antenna Virgo di Cascina ha lavorato assieme a quella americana Ligo e, secondo indiscrezioni, sarebbero stati captati segnali completamente nuovi

CASCINA — Onde gravitazionali, il suono dell'Universo è ancora una volta stato captato e si tratterebbe di un'altra scoperta che ci aprirebbe in parte scenari sconosciuti. Ma è ancora presto per annunciarlo ufficialmente.

Anche perchè, stando ad indiscrezioni uscite su social e stampa specializzata, stavolta saremmo di fronte ad un altro evento storico.

Dopo l'annuncio della scoperta delle onde ( febbraio 2016 ) e le conferme arrivate nei mesi successivi, il fenomeno osservato stavolta in contemporanea tra l'impianto americano Ligo e il rilevatore Virgo, che si trova nelle campagne di Cascina, sarebbe nientemeno che un segnale da una coppia di stelle di neutroni, mai osservato prima di ora.

Quello di oggi doveva essere il giorno della conferma, ma i ricercatori europei ed americani che hanno lavorato insieme in questi mesi si sono limitati a dire che "Sono stati osservati alcuni candidati promettenti, che i dati preliminari saranno condivisi e che, dopo un lavoro di analisi, si potrà eventualmente parlare di eventi di onde gravitazionali".

Intanto però l'attesa cresce e gli stessi ricercatori, anche a Cascina, hanno parlato di "Risultati emozionanti".

Non resta dunque che aspettare conferme, prima di annunciare nuovamente al Mondo una altra scoperta eccezionale.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it