Indietro

Un giovane leghista il campione delle preferenze

In attesa di conoscere la composizione del prossimo consiglio comunale, che ovviamente dipende da come andrà il ballottaggio, ecco i più votati

CASCINA — Tra le dodici liste in campo, che sostenevano cinque candidati a sindaco, le performances migliori le hanno avute tre partiti: il Pd col 30 per cento, la Lega nord col 21 e il M5s col 18.

Proprio in queste tre formazioni troviamo i candidati consiglieri più votati: in assoluto quello con più preferenze è Edoardo Ziello, leader locale della Lega nord, che ha ottenuto ben 422 voti personali. A ruota il dem Mirko Guainai ( 281 ) e proprio nel Pd ci sono diversi candidati consiglieri che veleggiano o superano i duecento voti: Lorenzo Ragaglia, Alessio Rocchi, Alessia Marrucci, Francesco Bertelli, Franco Vanni.

Nel M5s nessun candidato consigliere supera le cento preferenze personali, ma molti vi si attestano subito dietro: David Barontini, Maria Badalassi, Luca Cantone.

Degne di nota altre performances personali in varie liste: Fabio Poli di Progetto Cascina 226 voti, Cittadini per Cascina monopolizzata dai voti di Francesca e Raffaele D'Anteo ( rispettivamente 220 e 190 preferenze ), bene Alice Vannozzi e Giorgio Catelani in Sinistra per Cascina che superano entrambi i cento voti personali.

Ma è sempre nella Lega nord che si trovano numeri importanti: oltre a Ziello da notare anche Donatella Legnaioli ( 217 ), Daniele Funel ( 179 ) e Antonio Affinito ( 152 ).


Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it