Indietro

"La rievocazione con i tedeschi è in vari Comuni"

La sindaca di Cascina Susanna Ceccardi

La sindaca di Cascina Ceccardi replica alle polemiche: "La colonna della libertà con i mezzi storici passa da molte città toscane"

CASCINA — "La colonna della libertà con i mezzi storici della seconda guerra mondiale passa da San Miniato, Pontedera, Cascina, Pisa, Viareggio, Pietrasanta e La Spezia. Ma chiaramente la polemica è SOLO a Cascina perché qui c'è il Sindaco della Lega".

Ha scelto ancora una volta Facebook per replicare alle polemiche la sindaca di Cascina Susanna Ceccardi, accusata da alcuni esponenti di sinistra, perchè nel programma di una rievocazione storica della seconda guerra mondiale troveranno posto anche le Ss.

"I sagaci amici della sinistra contestano soprattutto la ricostruzione storica del comando dell'esercito tedesco all'ex Pretura di Cascina - continua Saccardi nel post - Allora, perché non andate a contestare la presenza dei figuranti tedeschi nei film di guerra, nelle rappresentazioni teatrali, nei musei? La colonna dei mezzi americani passerà nel centro cittadino liberando la città alle 14.30, ricordando così i giorni della liberazione. Cosa c'è di male in tutto questo?".

In suo appoggio anche i deputati leghisti Ziello e Manfredi Potenti che hanno parlato di "inspiegabile putiferio mediatico per quella che è una semplice rievocazione storica e non una parata militare".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it