Indietro

Cartuccia e minacce alla sindaca, c'è un indagato

Susanna Ceccardi

Svolta nell'indagine sulla cartuccia recapitata a Susanna Ceccardi il 20 novembre scorso. Le indagini hanno portato a indagare su un cascinese

CASCINA — Sarebbe un cascinese l'uomo finito sul registro degli indagati per la missiva anonima, contenente minacce e una cartuccia da caccia, ricevuta dalla sindaca Susanna Ceccari il 20 novembre scorso.

Proficue, dunque, le indagini condotte dai carabinieri, dopo che fu la stessa prima cittadina a rivolgersi a loro presentando formale denuncia, per poi rendere note le minacce ricevute su Facebook.

La persona indagata, già raggiunta dall'avviso di garanzia, si sarebbe detta totalmente estranea ai fatti. Nell'interrogatorio, già fissato per i prossimi giorni, avrà modo di chiarire la sua posizione.

AGGIORNAMENTO: Svolta dal Dna, indagato un sessantenne


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it