Indietro

"Basta con i teatrini e le squallide speculazioni"

Critiche all'amministrazione leghista da CascinaOltre: "La politica cascinese dovrebbe dimostrare maggiore maturità in questo difficile momento"

CASCINA — "Come CascinaOltre - scrive il coordinatore Giovanni Greco - avevamo deciso di rimanere in silenzio per rispetto alle vittime del Coronavirus, ai medici ed infermieri in prima linea, ed alle famiglie in difficoltà sociale ed economica. Quindi pur continuando a lavorare, abbiamo pensato che in un momento così delicato, sarebbe stato inopportuno partecipare allo sterile teatrino della politica cascinese, fatto di insulti e strumentalizzazioni, o scelte scellerate da parte della Lega".

Numerose le critiche sollevate da CascinaOltre. "Le famiglie - ammonisce e chiede Greco - devono sapere se e quando potranno contare sul servizio di campi estivi per i bambini. E' in corso una valutazione per ridefinire gli spazi scolastici in vista della ripresa di Settembre? Quali sono state le scelte del Comune per coordinare la ripresa delle attività commerciali o per le domande di sussidi?"

"Adesso, dopo la prima settimana di “Fase 2” - osserva il coordinatore di CascinaOltre -, è necessario tornare a parlare alle persone con un senso di critica propositiva e con l’impegno e l’entusiasmo di aiutare il territorio a risollevarsi dalla crisi da Coronavirus. Il futuro prossimo che ci aspetta dovrà fare i conti con un cambio di abitudini sociali importanti. Una politica come si deve, la Politica come la intende CascinaOltre, deve accompagnare tutti i cascinesi verso una nuova consapevolezza, senza lasciare indietro nessuno. Una pubblica amministrazione come il Comune ha come compito principale quello di assistere i propri concittadini, soprattutto garantendo servizi efficienti. Dal Comune di Cascina, dal vicesindaco reggente Rollo e dall’assessore-candidato Cosentini, ci saremmo aspettati comunicazioni importanti, invece delle solite dichiarazioni alla luna o di soldi dei cittadini spesi male"

"Purtroppo - conclude Greco - sia nella fase critica che in questa nuova fase 2 l’unica vera assente è stata proprio l’amministrazione comunale a guida leghista, che non è stata minimamente in grado di accompagnare i cittadini in questo crudele momento storico. CascinaOltre sarà vigile e costruttiva per aiutare il territorio ed i suoi cittadini".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it